110% Visto di conformità e comunicazione utilizzo

Per esercitare l’opzione per lo sconto in fattura o per la cessione del credito, si deve richiedere il Visto di conformità, si tratta della certificazione della presenza delle condizioni che danno diritto alla detrazione d’imposta.

Il visto è quello previsto dall’articolo 35 del D.Lgs. n. 241/97 (visto 730) ed è rilasciato da Commercialisti, Consulenti del Lavoro e altri soggetti previsti dal citato articolo, purché iscritti presso gli elenchi tenuti dall’Agenzia delle Entrate e dotati di apposita copertura assicurativa.

Il professionista che rilascia il visto di conformità di cui al comma 11 dell’art. 119 oltre alla verifica delle condizioni per l’applicazione del bonus, deve anche verificale l’esistenza delle asseverazioni e attestazioni rilasciate dagli altri tecnici.

L'approfondimento è riservato agli abbonati, gli stessi possono:

Abbonamento BASE:

19 €/anno + IVA

Abbonamento PLUS:

29 €/anno + IVA

53 recensioni.

Per infissi e caldaie cessione crediti ferma senza la conformità

Semplificazioni per l’edilizia libera e sotto i 10mila euro di lavori il software delle Entrate non ha recepito le novità della legge di Bilancio

Autore: Fossati Saverio Fonte: Il Sole 24 Ore del 18/01/2022

Recensione di Roberto Castegnaro


Antifrodi, semplificazioni agganciate alla data di invio delle comunicazioni

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Niente visti e asseverazioni per i lavori liberi sotto i 10mila euro, la novità scatta da gennaio ma non contano le date di fatture e bonifici

Autore: Vedi Articolo Fonte: Il Sole 24 Ore del 11/01/2022

Recensione di Roberto Castegnaro


GUIDA ALLA MANOVRA 2022

4 pagine dedicate alla legge di bilancio 2022

Autore: Autori Vari Fonte: Il Sole 24 Ore del 04/01/2022 pag. 17

Recensione di Roberto Castegnaro


Per incapienti e forfettari bonus casa legati a sconto in fattura e cessione

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Elenco dei bonus edilizi per i quali è confermata la possibilità di cessione/sconto del credito

Autore: De Stefani Luca Fonte: Il Sole 24 Ore del 29/12/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


I piccoli cantieri evitano il visto e l’asseverazione - Spese professionali detraibili

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Niente Visto e asseverazione per i lavori edilizi diversi dal 110% se di valore fino a 10mila euro e per l’attività edilizia libera

Autore: Dell'Oste Cristiano Fonte: Il Sole 24 Ore del 22/12/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Detraibilità del costo del visto di conformità anche per i bonus diversi dal 110%

Risposta interlocutoria a interrogazione parlamentare

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Internet del 15/12/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Cessione del credito per interventi di ristrutturazione chi invia la comunicazione

Chi deve comunicare la cessione del credito per gli interventi di ristrutturazione edilizia dopo le novità introdotte dal decreto legge n. 157/2021, tra cui l’estensione dell’obbligo di richiedere il visto di conformità

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 14/12/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Cessione crediti, spazi limitati per correggere le comunicazioni

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Come rimediare alla comunicazione di cessione dei crediti edilizi

Autore: Autori Vari Fonte: Agenzia Entrate del 10/12/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Bonus edilizi e Superbonus la circolare su visto e asseverazione

Le linee guida delle Entrate per contribuenti e operatori sui nuovi obblighi antifrode introdotti dal DL. 157/2021, relativi all’attestazione del diritto al beneficio e a quella della congruità delle spese

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 30/11/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Con sisma ed eco lo stato di avanzamento lavori si duplica

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

La suddivisione dell’intero intervento agevolato con il superbonus del 110% tra i più interventi ad esempio, sismabonus ed ecobonus

Autore: De Stefani Luca Fonte: Il Sole 24 Ore del 26/11/2021

Recensione di Roberto Castegnaro