Regimi Contabili

Sotto questo "Argomento" vengono raggruppati i "Temi" sui vari tipi di sistema contabile adottabile, minimi, forfettari, sempificati, ordinari.

Circa le varie opzioni ricordiamo che l’articolo 1, D.P.R. n. 442/1997, prevede che :

L'opzione e la revoca di regimi di determinazione dell'imposta o di regimi contabili si desumono da comportamenti concludenti del contribuente o dalle modalita' di tenuta delle scritture contabili.

La validità' dell'opzione e della relativa revoca e' subordinata unicamente alla sua concreta attuazione sin dall'inizio dell'anno o dell'attivita'. E' comunque consentita la variazione dell'opzione e della revoca nel caso di modifica del relativo sistema in conseguenza di nuove disposizioni normative.

2. In presenza di fusione o scissione di società' il regime di determinazione dell'imposta, prescelto da ciascun soggetto, continua fino alla prevista scadenza, con l'applicazione, ove necessario, delle norme contenute nell'art. 36 del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633.

 

 

 

 


325 recensioni.

FORFETTARI ARRIVA L'AVALLO DELLA UE

L'autorizzazione con la decisione n. 2023/664/Ue da parte del Consiglio dell’Unione europea per l’esonero, a favore degli stessi contribuenti, dall’imposta sul valore aggiunto

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 01/04/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


Affitti brevi di oltre 4 immobili con partita IVA

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

La presunzione di attività imprenditoriale è stata introdotta dalla legge di bilancio 2021 (L.178/2020 art.1, c. 595)

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Interfile Fiscale del 17/03/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


Consulente e amministratore di Srl stop alla riqualificazione del reddito

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Natura del reddito del professionista che è anche amministratore

Autore: Vedi Articolo Fonte: Il Sole 24 Ore del 13/03/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


Professionista erroneamente forfettario effetti per il committente

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Importante acquisire dal forfettario una attestazione sul regime fiscale applicato per evitare complicazioni con le ritenute

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 11/03/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


Regime forfetario incompatibile con quello sui lavoratori impatriati

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

La scelta di avvalersi della tassazione con aliquota al 15% comporta l’impossibilità di esprimere a posteriori l’opzione per la diversa disciplina fiscale sul rientro dei cervelli

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Interfile Fiscale del 07/02/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


Legge di bilancio e contabilità semplificata

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Incrementati di 100mila euro i limiti di ricavi per applicare io regime ordinario

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 28/01/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


LEGGE DI BILANCIO E REGIME FORFETTARIO

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Sale a 85mila euro il limite di ricavi/compensi che costituisce uno dei requisiti di accesso e permanenza nel regime riservato alle persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 03/01/2023

Recensione di Roberto Castegnaro


Approvata alla legge di bilancio 2023

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Il Senato ha concluso l’esame della manovra senza alcuna variazione al testo arrivato dalla Camera, così da consentirne l’approvazione decisiva entro la tassativa scadenza di fine anno

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 30/12/2022

Recensione di Roberto Castegnaro


FORFETTARI NIENTE FATTURA ELETTRONICA 2023

Confermato che l'esonero da F.E. per mancato supero dei 25.000 euro di ricavi/compensi del 2021 si applica anche per il 2023

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 29/12/2022

Recensione di Roberto Castegnaro


CONTABILITÀ' SEMPLIFICATA AUMENTO LIMITI DI RICAVO

Le soglie per restare nel regime passano da 400 a 500 mila euro per le prestazioni di servizi e da 700 a 800 mila euro negli altri casi

Autore: Non definito Fonte: Interfile Fiscale del 26/12/2022

Recensione di Roberto Castegnaro