Anche per la rivalutazione di azioni imposta sostitutiva del 14 per cento

[Interessante]

  Recensione di Roberto Castegnaro     Pubblicata il 09/12/2022

Autore: Piazza Marco Fonte: Il Sole 24 Ore del 09/12/2022


Classificazione:

Leggi collegate:



Anche le azioni negoziate in mercati regolamenti e in sistemi multilaterali di negoziazione potranno essere rivalutate conuna imposta sostitutiva del 14%


Le azioni negoziate in mercati regolamenti e in sistemi multilaterali di negoziazione (es. Euronext) non possedute in regime d'impresa il 1° gennaio 2023, potranno essere rivalutate versando un'imposta sostitutiva del 14% sul loro «valore» al 31 dicembre 2022. Lo prevede l’articolo 26 del disegno di legge di Bilancio 2023.

Pagamento in 3 rate,  la prima al 30 giugno 2023, le altre, aumentate dell’interesse del 3% annuo entro il 30 giugno 2024 e 30 giugno 2025.

Questa recensione contiene informazioni o approfondimenti aggiuntivi ai quali è possibile accedere con un abbonamento annuo di pochi euro
Se questa informativa è stata utile, la invitiamo a iscriversi al ns. sito, riceverà così un aggiornamento gratuito e quotidiano sulle novità fiscali, societarie e del lavoro – Iscrizione gratuita

Indietro