Ammortamenti e cespiti

E’ quella procedura contabile riferita ai beni strumentali, il costo degli stessi non viene interamente dedotto nell’esercizio di acquisto del bene, ma viene ripartito in base alla prevista durata del bene stesso.

Civilisticamente gli ammortamenti devono essere stanziati in modo sistematico in relazione alla residua possibilità di utilizzazione delle immobilizzazioni.

Le norme tributarie prevedono invece il calcolo delle quote d’ammortamento come da tabella ministeriale in particolare i coefficienti applicabili sono i seguenti:

  • per i beni acquistati fino al 31/12/1987 e per i beni acquistati nel 1988 entrati in funzione entro il 31/12/1988 si applicano i coefficienti stabiliti con D.M. del 29/10/1974;
  • per i beni entrati in funzione dal 1989 ad oggi, si applicano gli ultimi coefficienti d'ammortamento, approvati con D.M. del 31/12/1988.

La tabella contenuta nel decreto ministeriale è suddivisa in gruppi e specie di attività produttive all'interno delle quali vengono individuati specifici coefficienti di ammortamento per le diverse tipologie di beni impiegati.

Non si tratta di un'elencazione esaustiva perché è possibile che l'impresa utilizzi beni non espressamente previsti in tabella.

L'assenza di un bene in un determinato gruppo di imprese sta a significare che tale bene non è stato considerato strumento tipico di quel settore, in tal caso si deve far riferimento ai coefficienti previsti per beni simili appartenenti ad altre categorie di imprese (Ris. 22 marzo 1980 n. 9/074).

Visualizza pagina di approfondimento

238 recensioni.

LE SCRITTURE E GLI ADEMPIMENTI CONTABILI DI FINE ANNO

Il manuale operativo di circa 60 pagine per la redazione del bilancio, riepilogativo delle novità intervenute durante l'anno, utilizzabile come traccia operativa per chiudere i bilanci.

Autore: Castegnaro Roberto Fonte: Interfile Fiscale nr. 4/2007 del 28/02/2007

Recensione di Roberto Castegnaro


STRETTA SULLA DEDUCIBILITA' PER IMMOBILIARE E AUTO

Leasing auto e leasing immobili riepilogo delle novità 2006 su scorporo valore del terreno e indeducibilità costi auto.

Autore: Meneghetti Paolo Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 49 del 19/02/2007 pag. 11

Recensione di Roberto Castegnaro


CONSULENZE BLAK LIST SEMPRE INDEDUCIBILI - L'AGENZIA ILLUSTRA LE NOVITA' FISCALE DEL DL. 262 Colelgato alla finanziaria

Primi commenti alla circ. 1/E 19.1.2007 il cui testo è disponibile nel link o nell'inserto inserito in finanza e mercati..

Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 19 del 20/01/2007 pag. 23

Recensione di Roberto Castegnaro


BILANCI RISCRITTI DALLE MANOVRE

Riepilogo delle norme che hanno inciso sulle regole di chiusura del bilancio 2006...

Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 15 del 16/01/2007 pag. 25

Recensione di Roberto Castegnaro


Determinazione automatica del falso autocarro

Foglio di calcolo con tutti i riferimenti da reperire nella carta di circolazione, per determinare se il Vostro fuoristrada è un falso autocarro e quindi da considerare fiscalmente come un'auto....

Autore: Castegnaro Roberto Fonte: Internet del 16/12/2006

Recensione di Roberto Castegnaro


PER TERRENI E FABBRICATI ISTRUZIONI A RAGGIO RIDOTTO

Intelligente analisi dell'obbligo di scorporare il valore del terreno dal fabbricato per il relativo ammortamento. ./.

Autore: Ferranti Gianfranco Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 323 del 29/11/2006 pag. 29

Recensione di Roberto Castegnaro


ACCONTO PIU' SOFT PER I BREVETTI

Commento della circolare 34/E del 21/11/06 sul ricalcolo degli acconti 2006 per i soggetti IRES. ./.

Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 316 del 22/11/2006 pag. 29

Recensione di Roberto Castegnaro


IL FABBRICATO PERDE IL TERRENO

Le regole per l'ammortamento del fabbricato al netto del costo del terreno e il calcolo degli aconti di novembre. ./.

Autore: Tosoni Gian Paolo Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 312 del 18/11/2006 pag. 29

Recensione di Roberto Castegnaro


PER IL DL COLLEGATO STRATEGIA IN DUE TEMPI

Pubblicato nella GU. 230 del 3.10 il DL. 262 del 29.9.2006 Collegato alla Finanziaria 2007. Elenco delle principali novità.

Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 271 del 05/10/2006 pag. 27

Recensione di Roberto Castegnaro


UN BLITZ SULLE AUTO AZIENDALI

Col decreto legge collegato alla finanziaria la deducibilità dei costi relativi alle auto subisce un consistente taglio. ./.

Autore: Antonelli Alessandro Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 269 del 03/10/2006 pag. 25

Recensione di Roberto Castegnaro