ASCENSORI PER DISABILI REQUISITI PER L'IVA AGEVOLATA

[Interessante]

  Recensione di Roberto Castegnaro     Pubblicata il 14/01/2020

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 14/01/2020


Classificazione:

img_report

Le opere finalizzate al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche per fruire dell’aliquota del 4% devono rispondere alle caratteristiche tecniche previste


La fornitura e il montaggio di un impianto di sollevamento per persone nel vano scala condominiale può beneficiare dell’Iva al 4% solo se l’opera risponda a delle precise peculiarità strutturali minime previste dalla normativa di settore, ossia dall’articolo 8.1.13 del Dm n. 236/1989, in relazione a interventi finalizzati al superamento o all’eliminazione delle barriere architettoniche.

Tale beneficio non si potrà applicare nel caso in cui l’ascensore non risponda a tali requisiti.
Risposta n. 3 del 13 gennaio 2020 dell’Agenzia delle entrate.

Questa recensione contiene informazioni o approfondimenti aggiuntivi
riservati agli abbonati, gli stessi possono:

Abbonamento BASE:

19 €/anno + IVA

Abbonamento PLUS:

29 €/anno + IVA
Se questa informativa è stata utile, la invitiamo a iscriversi al ns. sito, riceverà così un aggiornamento gratuito e quotidiano sulle novità fiscali, societarie e del lavoro – Iscrizione gratuita

Indietro