Non è possibile rinunciare all’eredità senza inventario dei beni entro 3 mesi

[Interessante]

  Recensione di Roberto Castegnaro     Pubblicata il 24/11/2021

Autore: Busani Angelo Fonte: Il Sole 24 Ore del 24/11/2021


Classificazione:



Cassazione sul caso del chiamato in possesso dei beni ereditari


Cassazione ordinanza n. 36080 del 23 novembre 2021.

Il chiamato all’eredità che è nel possesso dei beni ereditari non può rinunciare all’eredità se entro tre mesi dal giorno di apertura della successione o dal giorno del ricevimento della notizia del decesso del de cuius non compie l’inventario.

Quindi nel caso di debiti verso il fisco del defunto, non serve a nulla la rinuncia all’eredità effettuata dopo il decorso del trimestre senza che alcun inventario sia stato compiuto.

Se questa informativa è stata utile, la invitiamo a iscriversi al ns. sito, riceverà così un aggiornamento gratuito e quotidiano sulle novità fiscali, societarie e del lavoro – Iscrizione gratuita

Indietro