Memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi validi ai fini della lotteria

[Interessante]

  Recensione di Roberto Castegnaro     Pubblicata il 01/11/2019

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 01/11/2019


Classificazione:

img_report

La privacy obbliga a modifiche ai registratori telematici per acquisire il codice sostitutivo del codice fiscale


Provvedimento direttoriale protocollo numero 739122

Per garantire la privacy, l'Agenzia si è inventata il “CODICE LOTTERIA” in pratica un sostituto del codice fiscale da riportare nei documenti commerciali (ex scontrini), il codice lotteria sarà rilasciato (sole24ore) previa richiesta dall’agenzia delle Dogane e Monopoli.

Secondo "Fisco Oggi" rivista online dell'Agenzia, invece, il codice lotteria è un codice identificativo univoco che il consumatore finale genererà sul “portale della lotteria.

Questo imporrà la modifica di tutti i registratori telematici, si prevede infatti che:

Entro il 31 dicembre 2019 tutti i modelli dei Registratori Telematici e la procedura web, regolamentati dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 182017 del 28 ottobre 2016 sono configurati al fine di consentire,a partire dal 1° gennaio 2020, la trasmissione dei dati necessari all’attuazione della lotteria di cui all’articolo 1, commi da 540a 544, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

In particolare, tutti i modelli dei Registratori Telematici e la procedura web, messa a disposizione in area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate, sono configurati per consentire, anche mediante lettura ottica, l’acquisizione di un codice lotteria,facoltativamente rilasciato dal cliente al momento della memorizzazione dei dati dell’operazione commerciale che coincide con il momento di effettuazione dell’operazione.

 

Aspettiamo ora il provvedimento del direttore dell’agenzia delle Dogane, già al vaglio del garante Privacy, con cui saranno definite le modalità tecniche per le operazioni di estrazione, entità e numero di premi.

Vedi anche articolo nel 2° link


Indietro