Ristrutturazioni edilizie 50%

Gli interventi di recupero del patrimonio edilizio beneficiano di importanti agevolazioni fiscali, sia quando si effettuano sulle singole unità abitative sia quando riguardano lavori su parti comuni di edifici condominiali.
La più conosciuta tra queste agevolazioni è sicuramente quella disciplinata dall’articolo 16-bis del DPR n. 917/86, che consiste in una detrazione dall’Irpef. Fino al 2024 la percentuale di detrazione è del 50% mentre è pari a 96.000 euro l’importo massimo di spesa ammessa al beneficio.


2 recensioni.

Acquisto box pertinenziale con detrazioni residue

Acquisto di appartamento e box auto pertinenziale, sul quale il venditore fruiva di detrazione, l’acquirente può fruire delle quote residue di detrazione del box

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 22/11/2022

Recensione di Roberto Castegnaro


GUIDA ALLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 10/2022

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Aggiornata a ottobre 2022 la guida vademecum per ristrutturare casa

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 14/10/2022

Recensione di Roberto Castegnaro