SMART WORKING E GESTIONE DELL’EMERGENZA ALL’INIZIO DELL’ANNO SCOLASTICO

[Interessante]

  Recensione di Giuseppe Filippi     Pubblicata il 16/09/2020

Autore: Ceccato Dario Fonte: Guida al Lavoro nr. 37 del 16/09/2020 pag. 19


Classificazione:



Il d.l. 111 dell’8 settembre 2020 ha introdotto misure per bilanciare attività lavorativa e genitorialità.


Secondo l’art. 5 del d.l. 111/2020, un genitore lavoratore dipendente può lavorare  in  modalità  agile  per  tutto  o  parte  del  periodo di durata della quarantena  del  figlio  convivente minore di anni quattordici, disposta dal Dipartimento di  prevenzione della  ASL,  a   seguito   di   contatti verificatisi all'interno dell’istituto scolastico. 

In alternativa,  uno  dei  genitori può astenersi dal lavoro per tutto o  parte  del  predetto periodo.

Per i periodi  di  congedo  fruiti, nei limiti di spesa previsti,  è riconosciuta un'indennità  pari  al  50  per  cento  della  retribuzione.

Se questa informativa è stata utile, la invitiamo a iscriversi al ns. sito, riceverà così un aggiornamento gratuito e quotidiano sulle novità fiscali, societarie e del lavoro – Iscrizione gratuita

Indietro