Detrazioni IRPEF solo con pagamenti tracciati

[Interessante]

  Recensione di Roberto Castegnaro     Pubblicata il 05/01/2020

Autore: Castegnaro Roberto Fonte: Interfile Fiscale del 05/01/2020


Classificazione:

Leggi collegate:

img_report

I commi 679 e 680 della legge di bilancio introducono vincoli sulle modalità di pagamento degli oneri detraibili


Sintesi

Per poter fruire delle detrazioni Irpef del 19% per oneri fiscalmente rilevanti, dal 2020 diventa obbligatorio utilizzare sistemi di pagamento tracciabili. Il vincolo non opera per i medicinali e i dispositivi medici, nonché per le prestazioni sanitarie rese da strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

La norma

679. Ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione dall’imposta lorda nella misura del 19 per cento degli oneri indicati nell’articolo 15 del TUIR., e in altre disposizioni normative spetta a condizione che l’onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del D.Lgs. n. 241/97, quest’ultimo articolo individua le carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari e richiama poi in modo generico altri sistemi di pagamento.

Deroga all’obbligo di tracciabilità

680. La disposizione di cui al comma 679 non si applica alle detrazioni spettanti in relazione alle spese sostenute per l’acquisto di medicinali e di dispositivi medici, nonché alle detrazioni per prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

Non serve quindi il pagamento tracciato quando si fanno acquisti in farmacia, presso gli ospedali pubblici o strutture convenzionale con SSN.

Questa recensione contiene informazioni o approfondimenti aggiuntivi ai quali è possibile accedere con un abbonamento annuo di pochi euro
Se questa informativa è stata utile, la invitiamo a iscriversi al ns. sito, riceverà così un aggiornamento gratuito e quotidiano sulle novità fiscali, societarie e del lavoro – Iscrizione gratuita

Indietro