Automezzi UE

Dal 1993 il regime dell’Iva intracomunitaria, introduce una regola per le auto “comunitariamente nuove”, che hanno cioè percorso non più di 6.000 km. dalla prima immatricolazione, risalente a non oltre sei mesi. I due requisiti devono sussistere congiuntamente, e pertanto un’auto che ha percorso meno di 6.000 km in più di sei mesi è ancora “nuova”.

In questo caso chiunque sia il venditore e chiunque sia il compratore (privato o impresa), in due Stati diversi dell’Unione, occorre pagare l’imposta nel Paese di immatricolazione, sia essa la prima che una successiva. In quest’ultimo caso chi aveva pagato per una precedente iscrizione nel pubblico registro automobilistico ottiene il rimborso dell’imposta, nei limiti dell’imponibile della successiva cessione.

Superata questa soglia, qualificatoria in termini di percorrenza e di tempo dalla prima immatricolazione, rilevante solo per le vendite tra Stati diversi, abbiamo due possibili regimi, profondamente diversi nel calcolo dell’imposta dovuta: quello ordinario e quello del margine.


16 recensioni.

Locazioni di imbarcazioni extra Ue Confermate le percentuali di utilizzo

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Contratti di locazione, noleggio e simili – a breve termine e non a breve termine – di imbarcazioni da diporto, conclusi anteriormente al 1° novembre 2020

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 02/10/2020

Recensione di Roberto Castegnaro


Imbarcazioni da diporto extra-Ue nuove regole dal 1° novembre 2020

chiarimenti sulla disciplina Iva relativa ai servizi di noleggio e locazione, a breve e non a breve termine, modificata dall’articolo 48, comma 7 del Dl n. 76 dello scorso 16 luglio

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 18/08/2020

Recensione di Roberto Castegnaro


NON IMPONIBILITÀ SUGLI ACQUISTI DI AUTO O MOTOVEICOLI DI PROVENIENZA UE USATI O DESTINATI AD ATTIVITÀ STRUMENTALI

Definite le modalità di controllo preventivo da parte degli uffici dell’Agenzia sulla sussistenza delle condizioni che consentono l’esclusione del versamento dell’imposta

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 18/07/2020

Recensione di Roberto Castegnaro


IMMATRICOLAZIONE VEICOLI COMUNITARI

Modifica alla procedura di immatricolazione di autoveicoli e motoveicoli di provenienza comunitaria

Autore: Non definito Fonte: Agenzia Entrate del 20/04/2018

Recensione di Roberto Castegnaro


Acquisti intracomunitari di veicoli nuovi obblighi comunicativi

Le norme modificate in vigore dal 5 aprile abrogano quelle contenute nel decreto del 30 ottobre 2007 e nel decreto del 29 marzo 2011, nonché ogni altra disposizione contrastante

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 07/04/2018

Recensione di Roberto Castegnaro


Immatricolazioni di auto Ue il corretto assolvimento dell’Iva del consessionario

Le regole sul versamento dell’imposta per gli acquisti effettuati all’estero e i criteri da applicare alle istanze di sblocco del telaio che i concessionari presentano all’Agenzia

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 14/08/2015

Recensione di Roberto Castegnaro


Commercio di veicoli. Il regime agevolato non spetta per le compravendite di mezzi usati fuori dall’Unione europea

L’Iva sul margine solo nella UeSegnalate indebite applicazioni sulle importazioni da Paesi extracomunitari

Autore: Vedi Articolo Fonte: Il Sole 24 Ore del 07/07/2015 pag. 41

Recensione di Roberto Castegnaro


LOCAZIONE (AUTOMEZZI) COME SI CALCOLA LA DURATA

Distinzione fra locazioni breve e di lungo periodo degli automezzi e reltivo trattamento sulla territorialità IVA.

Autore: Santacroce Benedetto Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 264 del 27/09/2011 pag. 19

Recensione di Roberto Castegnaro


IVA DETRAIBILE ALL'IMPORT ANCHE SU BENI IN DEPOSITO - IMMATRICOLAZIONE AUTO EXTRA UE

Chi acquista in consignement stock e paga l'IVA in dogana, può subito detrarla registrando la bolletta doganale senza attendere il passaggio di proprietà della merce.

Autore: Romano Giuseppe Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 216 del 06/08/2008 pag. 30

Recensione di Roberto Castegnaro


L'ACQUIRENTE DETTA L'IVA ALL'AUTO UE

Tutti gli obblighi per chi acquista un veicolo tramite il mercato parallelo UE.

Autore: Romano Giuseppe Fonte: Il Sole 24 Ore nr. 215 del 05/08/2008 pag. 29

Recensione di Roberto Castegnaro