Superbonus 110% e altre agev. edilizie

Il Decreto Rilancio, ha introdotto una nuova e innovativa detrazione, che vuole dare uno stimolo all’edilizia e nel contempo una spinta alla riqualificazione delle abitazioni, l’’agevolazione consiste in un vantaggio pari al 110%, calcolato sul costo degli interventi di efficienza energetica e/o antisismici sugli immobili, ai quali sono affiancabili con la stessa agevolazione ulteriori interventi.

Si tratta di un vantaggio importante in quanto superiore, almeno teoricamente, ai costi sostenuti per gli interventi stessi, col risultato che detti interventi dovrebbero risultare perlomeno a costo zero se non con un guadagno del 10%.

L’agevolazione fiscale del 110% è stata introdotta dall’art. 119 del Decreto n. 34/2020 denominato Decreto Rilancio.

Visualizza pagina di approfondimento

644 recensioni.

Superbonus nuova comunicazione anti frodi

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Nuova complicazione la comunicazione anti frodi sui bonus edilizi

Autore: Vedi Articolo Fonte: Il Sole 24 Ore del 02/04/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


SUPERBONUS E IMPRESE LA STRETTA DEL FISCO

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

4 pagine dedicate al decreto 39/2024 che ha cloccato le ultime strade rimaste per trasferire i crediti: potrà salvarsi chi ha pagato una fattura per interventi realizzati e chi ha depositato una Cilas o un titolo abilitativo

Autore: Autori Vari Fonte: Il Sole 24 Ore del 02/04/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


La scadenza del 4 aprile blocca anche le comunicazioni correttive

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

No ai supplementari per le opzioni trasmesse in sostituzione di altre

Autore: Gavelli Giorgio Fonte: Il Sole 24 Ore del 30/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


Bonus edilizi deadline 4 aprile

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Dal 4 aprile non sarà più utilizzabile l’istituto della remissione in bonis per la regolarizzazione delle comunicazioni tardive o omesso di opzione per cessione o sconto in fattura o per correggere gli errori di natura sostanziale.

Autore: Poggiani Fabrizio Fonte: Italia Oggi del 30/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


Cessioni del 110% stop retroattivo

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Senza effetto le Cilas prima del 17 febbraio 2023 se non sono partiti i lavori

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 29/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


Opzioni d’uso dei bonus edilizi le comunicazioni in scadenza

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Scade il 4 aprile il termine per inviare all’Agenzia le scelte relative alle spese sostenute nel 2023, nonché alle rate residue non fruite delle detrazioni riguardanti i costi sopportati nel 2020, 2021 e 2022

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 29/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


Cessioni credito d'imposta turismo via Pec all’Agenzia

I crediti d’imposta turismo sono consultabili nel cassetto fiscale dei beneficiari accessibile dall’area riservata del sito delle Entrate, ai fini della tracciabilità a ogni bonus è attribuito un codice identificativo

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Agenzia Entrate del 29/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


Le detrazioni edilizie influiscono sulla base imponibile delle imprese

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Se i bonus edilizi detrazioni siano tassati in capo alle società

Autore: Latour Giuseppe Fonte: Il Sole 24 Ore del 27/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


CASA E CONDOMINIO ESPERTO RISPONDE

Inserto allegato al quotidiano con i seguenti argomenti

Autore: Autori Vari Fonte: Agenzia Entrate del 27/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro


Ristrutturazioni “unità in corso di costruzione” F/3

Quando la detrazione per ristrutturazione edilizia può essere richiesta per interventi realizzati su un immobile che risulta in catasto nella categoria F/3

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 25/03/2024

Recensione di Roberto Castegnaro