IVA Comunitaria

Con la realizzazione del mercato unico europeo, a partire dal 1° gennaio 1993 sono state eliminate le frontiere fiscali fra gli Stati membri con la conseguente evoluzione fiscale a livello europeo - in Italia la normativa sull'IVA comunitaria è contenuta nel DL 331/93. - La normativa prevede anche la compilazione e la presentazione dei cosiddetti modelli Intrastat, un riepilogo delle operazioni fatte con gli altri paesi della comunità.

Circolare di riferimento la n. 13/1994.

L'approfondimento è riservato agli abbonati, gli stessi possono:

Abbonamento BASE:

19 €/anno + IVA

Abbonamento PLUS:

29 €/anno + IVA

385 recensioni.

VIOLAZIONI RELATIVE AL MODELLO INTRASTAT: SANZIONI E RAVVEDIMENTO OPEROSO

La disciplina del ravvedimento operoso applicata alla violazioni Intrastat.

Autore: Vedi Annotazioni Fonte: Interfile Fiscale nr. 9/2005 del 03/11/2005

Recensione di Roberto Castegnaro


Vincolo Iva sulle lavorazioni intraUe

Chi spedisce un bene in un altro Stato Ue per una lavorazione o perché formi oggetto di perizia, deve farlo rientrare nel Paese membro di partenza, altrimenti deve aprire una partita Iva nel Paese.

Autore: Vedi Articolo Fonte: Il Sole 24 Ore del 12/05/2014 pag. 22

Recensione di Roberto Castegnaro


VIES SERVIZI FUORI DAI MODELLI

Assonime chiede chiarezza sull'obbligo di chiedere l'autorizzazione per effettuare operazioni intracomunitarie.

Autore: Santacroce Benedetto Fonte: Il Sole 24 Ore del 13/07/2011

Recensione di Roberto Castegnaro


VIES ISCRIZIONE TELEMATICA

L'iscrizione al Vies (Vat information exchange system) si potrà fare in via telematica. I titolari di partita Iva, abilitati a Fisconline o Entratel, possono infatti presentare online l'istanza

Autore: Morina Tonino Fonte: Il Sole 24 Ore del 27/03/2014 pag. 41

Recensione di Roberto Castegnaro


VIES IL PROVVEDIMENTO INCLUSIONE ESCLUSIONE DALLA BANCA DATI DEGLI AUTORIZZATI

Art. 22 del D.Lgs. semplificazioni emanato il relativo provvedimento.

Autore: Testo di Legge Circ. Risoluzione Fonte: Internet del 13/12/2014

Recensione di Roberto Castegnaro


Verifica delle aliquote per l’Iva sull’e-commerce

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Se la soglia dei 10mila euro non è superata, le operazioni rilevano nel Paese di stabilimento del fornitore

Autore: Santacroce Benedetto Fonte: Il Sole 24 Ore del 01/07/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Vendite su piattaforme web novità Iva 2021

A dicembre sono stati pubblicati sulla GU dell’Unione europea la direttiva 2019/1995 e il regolamento di esecuzione del Consiglio del 21 novembre 2019 con effetti dal 2021

Autore: Vedi Articolo Fonte: Agenzia Entrate del 02/01/2020

Recensione di Roberto Castegnaro


Vendite online, vale l’Iva del Paese di destinazione

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Via libera ieri al decreto che recepisce le direttive dell’Unione europea L’imposta va versata ogni tre mesi Da chiudere le partite Iva in altri Stati

Autore: Rizzardi Raffaele Fonte: Il Sole 24 Ore del 21/05/2021

Recensione di Roberto Castegnaro


Vendite a catena, nuove regole Ue con applicazione «chirurgica»

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Dal 1° gennaio è in vigore l’articolo 36-bis della direttiva 2006/112, introdotto per uniformare le regole sulle vendite a catena

Autore: Autori Vari Fonte: Il Sole 24 Ore del 13/01/2020

Recensione di Roberto Castegnaro


Vendite a catena con soggetti extraUe se si usa una partita Iva comunitaria

Contenuto esclusivo per utenti abbonati

Nelle operazioni in sequenza il soggetto non-Ue partecipa se identificato

Autore: Sirri Massimo Fonte: Il Sole 24 Ore del 22/08/2022

Recensione di Roberto Castegnaro